Impostare sconto quantità con WooCommerce

Quando si gestisce un ecommerce, prima o poi, ci si troverà nella condizione di dover applicare degli sconti. Offrire ai propri clienti delle promozioni è alla base del successo di ogni attività legata alle vendite. Gli store online non fanno eccezione. Pertanto, mi è capitato diverse volte che dei clienti volessero applicare le meccaniche più disparate legate alla scontistica sul loro sito, facendomi dannare non poco. In particolare, ricordo che la prima volta in cui ho studiato come impostare lo sconto quantità su WooCommerce ho impiegato un po’ di tempo per trovare il modo migliore e più semplice per farlo.

Sfrutta al massimo WordPress

Quello che veniva richiesto dal cliente era molto semplice e basilare: applicare uno sconto in base al numero di pezzi dello stesso articolo che venivano ordinati. Il tutto secondo una dinamica a scaglioni, ovvero potendo impostare un costo al pezzo se ne venivano ordinati da 2 a 50, un altro prezzo al pezzo per il range da 51 a 100, ancora uno diverso da 101 a 150 e così via.

Alla ricerca del plugin migliore per gestire gli sconti quantità

Facendo qualche ricerca in rete, mi sono infatti imbattuto in una serie di plugin che permettevano di gestire regole di sconto anche molto complesse. Mi riferisco in particolare al più consigliato dai colleghi blogger, ovvero Discount Rules for WooCommerce, che sembrava potesse risolvere ogni mio problema. Ebbene, avrebbe potuto farlo, ma… a che prezzo? Ho provato infatti ad installare e configurare questo plugin, ma mi sono scontrato con una libertà di gestioni degli sconti troppo macchinosa e complessa. Discount Rules infatti ha un funzionamento che prevede la creazione di regole di sconto avanzate.

Come impostare lo sconto quantità su WooCommerce con Discount Rules
Discount Rules for WooCommerce. Forse troppo completo?

Plugin completissimo, non lo metto in dubbio, ma anche troppo avanzato per la semplicità della regola che avevo bisogno di impostare. Inoltre non avrei mai voluto mettere nelle mani del mio cliente uno strumento del genere e dovergli spiegare come impostare lo sconto quantità: si sarebbe sicuramente lamentato dell’estrema macchinosità e complessità di questa, apparentemente semplice configurazione.

La soluzione

Ho quindi continuato la ricerca e dopo aver sbattuto il muso su altri strumenti molto simili a Discount Rules, ho trovato la soluzione. Questa prende il nome di WooCommerce Tiered Price Table, un plugin gratuito che ha risolto tutti i miei problemi in un battibaleno.

Una volta installato il plugin, abbiamo a disposizione una nuova tab nella pagina delle impostazioni di WooCommerce chiamata Tiered Pricing. Qui si possono settare le impostazioni del plugin che, nella sua versione gratuita, permettono di decidere se mostrare o meno la tabella dei prezzi sulla pagina di prodotto e di configurarne l’aspetto. Essenziale e funzionale al tempo stesso.

Ma la vera chicca sta nella pagina di prodotto. Anche qui infatti è presente ora una tab aggiuntiva nei dati di prodotto chiamata sempre Tiered Pricing. In questa sezione specifica possiamo far avvenire la magia, impostando le regole per applicare lo sconto quantità al nostro prodotto.

Il funzionamento di WooCommerce Tiered Price Table è decisamente semplice: si impostano i range, o scaglioni, relativi al quantitativo e gli si assegna un prezzo. A questo punto sulla pagina del prodotto sarà visibile una tabella riassuntiva con i prezzi applicati a seconda del quantitativo ordinato:

Ovviamente da questo momento il prezzo finale dell’ordine sarà dato dal quantitativo moltiplicato per il costo unitario definito dalla tabella stessa, permettendoci così di impostare degli sconti quantità per ogni singolo articolo presente nel nostro catalogo prodotti di WooCommerce.

In conclusione

Dopo tanto peregrinare quindi WooCommerce Tiered Price Table si è rivelata la soluzione perfetta per applicare lo sconto basato sulle quantità nel nostro ecommerce. Ho trovato nella semplicità d’utilizzo e nel fatto che si tratta di un plugin gratuito i maggiori punti di forza di questo prodotto, che quindi rimane la scelta che mi sento di consigliarvi senza timore.

Quando lo sconto quantità non basta

Lo scenario appena prospettato è di quelli che più semplici non si può. Spesso però si hanno necessità diverse, per le quali occorre applicare regole più fini e dettagliate alle nostre politiche di sconto. Ad esempio, mi è capitato di dover applicare sconti a prodotti soltanto se venduti assieme ad altri prodotti specifici, oppure applicare sconti quantità su tutto il catalogo e non solo su alcuni prodotti. In questo caso purtroppo WooCommerce Tiered Price Table non basta e bisogna ricorrere a qualcosa di più strutturato.

Sebbene le alternative non manchino, ho trovato un prodotto che grazie alle sue caratteristiche riesce a soddisfare quasi al 100% le necessità legate alle politiche di sconto su WooCommerce. Si tratta di un prodotto commerciale chiamato WooCommerce Dynamic Pricing & Discounts.

In sintesi, quello che permette di fare è applicare delle regole di sconto più dettagliate all’intero catalogo prodotti, oltre che sui prodotti singoli. Si tratta quindi di uno strumento indispensabile per gestire situazioni particolari come saldi o Black Friday.

Utilizzare quindi un plugin piuttosto che l’atro dipende molto da quello che volete ottenere e dal tipo di sconti che desiderate applicare.

Sfrutta al massimo WordPress


Hai risolto il tuo problema?

Se la risposta è si, che ne dici di offrirmi un caffè ☕️ ? Usa il tasto qui sotto😉
Latest posts by Paolo Sartorio (see all)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.