Come gestire i prodotti esauriti su WooCommerce

Gestire un e-shop con WooCommerce o con qualsiasi altro sistema ecommmerce comporta la necessità di gestire alcuni aspetti tipici della vendita al dettaglio. Uno di questi è indubbiamente la gestione del magazzino e delle giacenze.

Per questo motivo WooCommerce che, come saprai benissimo, è indubbiamente uno strumento molto completo per vendere online, offre la possibilità di gestire l’inventario dei prodotti a magazzino attraverso una serie di opzioni mirate a questo specifico argomento.

Le possibilità sono molteplici, ma in questo articolo mi voglio concentrare su una in particolare, ovvero l’opzione di segnalare un prodotto come esaurito.

Cosa fare quando un prodotto non è più disponibile

Se gestisci un ecommerce e uno dei tuoi prodotti ha talmente successo da esaurire le riserve nel tuo magazzino, fondamentalmente hai due opzioni a disposizione:

  • Eliminare il prodotto dal catalogo, convertendolo da Pubblicato a Bozza. In questo modo il prodotto in questione non sarà più visibile e di conseguenza acquistabile.
  • Impostare il prodotto come esaurito, tramite l’apposita opzione presenta nativamente in WooCommerce. Questa a mio parere è l’opzione preferibile soprattutto se si presume il prodotto tornerà presto ad essere disponibile.

Quando è utile impostare lo stato esaurito sui prodotti in WooCommerce

Come accennato qui sopra, impostare un articolo come esaurito o fuori stock può essere la scelta migliore da fare quando l’articolo in questione verrà rifornito a magazzino e tornerà ad essere disponibile. Questo essenzialmente per un motivo: visualizzare un prodotto come esaurito contribuisce a rendere il prodotto ancora più appetibile e ambito, facendo leva sul famoso meccanismo della scarsity, o scarsità reso tanto celebre dal caso dei biscotti Nutella.

Ma non solo. Se il tuo negozio ad esempio è dotato della possibilità di creare una lista desideri o wishlist gli utenti potranno continuare ad aggiungere il prodotto non più disponibile.

Inoltre, non dimentichiamolo, in WooCommerce ogni prodotto è a tutti gli effetti una pagina web che viene indicizzata da Google e che può essere restituita dai motori come risultato di ricerca. Impostare un prodotto come bozza significa precludere che un utente possa visualizzarlo tramite i risultati di ricerca e, ultimo ma non ultimo, significa soprattutto far si che il suo ranking ne esca penalizzato.

Ecco perchè è essenziale sapere come gestire i prodotti esauriti su WooCommerce.

Come impostare un prodotto come esaurito con WooCommerce

Per nostra fortuna, la procedura che permette di impostare un prodotto come esaurito su WooCommerce è quanto di più semplice ci possa essere. Vediamo come fare passo passo.

  1. Apri in modalità modifica il prodotto che dev’essere impostato come esaurito.
  2. Spostati sotto la descrizione, nel pannello Dati prodotto e clicca su Inventario.
  3. Alla voce Status magazzino imposta la tendina su Esaurito.
  4. Clicca il tasto Aggiorna in alto a destra per rendere effettive le modifiche.
Come impostare un prodotto come esaurito con WooCommerce

A questo punto il prodotto sarà ancora visibile ma non più acquistabile. WooCommerce mostrerà la scritta Esaurito al posto del tasto Acquista.

WooCommerce mostrerà la scritta Esaurito al posto del tasto Acquista.

Quando l’articolo tornerà ad essere disponibile, potrai ripetere l’operazione indicando Disponibile nella tendina Status di Magazzino.

Inviare una mail quando un prodotto torna disponibile

Sicuramente una funzionalità molto richiesta che manca su WooCommerce è la possibilità di inviare notifiche via mail ai clienti interessati ad un prodotto esaurito relative alla disponibilità dello stesso. Questa meccanica ha indubbi benefici dal punto di vista della spinta all’acquisto, in quanto si rivolge a clienti fortemente interessati al prodotto che però non hanno potuto finalizzare l’acquisto per motivi di forza maggiore.

Ebbene, è possibile inviare una mail quando un prodotto torna disponibile su WooCommerce tramite il WooCommerce Product Availability Scheduler Plugin. Si tratta di un plugin commerciale che permette quindi ai clienti di iscriversi per la ricezione di notifiche via mail relative al cambio di stato del prodotto in modo che possano tempestivamente sapere quando potranno acquistarlo.

Inviare una mail quando un prodotto torna disponibile

Programmare la disponibilità di un prodotto

WooCommerce Product Availability Scheduler Plugin in realtà permette di fare anche un’altra cosa decisamente comoda: impostare la disponibilità dei prodotti secondo date e orari prestabiliti.

Può capitare infatti che per il suo lancio o per promozioni di vario tipo si voglia impostare un prodotto come disponibile soltanto da un determinato momento. WooCommerce Product Availability Scheduler Plugin fa esattamente questo; tramite il suo scheduler è infatti possibile indicare un intervallo temporale legato alla disponibilità del prodotto in oggetto e lasciare che il plugin si occupi autonomamente di renderlo acquistabile o meno.

Programmare la disponibilità di un prodotto

Uno scenario interessante, aperto alle idee e alle meccaniche di marketing legato alle vendite.

Conclusioni

E’ davvero tutto qui. Con WooCommerce bastano realmente 3 click per impostare un prodotto come esaurito e gestire quindi questo fondamentale aspetto legato alla disponibilità del magazzino e alle giacenze.

Inoltre, come hai potuto vedere, questa semplice impostazione pò diventare realmente un potente strumento di marketing e di incentivo alla finalizzazione dell’acquisto grazie all’aggiunta di un plugin come WooCommerce Product Availability Scheduler.

Se gestisci un ecommerce, ti consiglio di leggere i miei approfondimenti su WooCommerce.

Latest posts by Paolo Sartorio (see all)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.